Cercatori d’oro

La cosa straordinaria di alcuni esseri umani è che riescono a vivere la vita come dei cercatori d’oro, con l’occhio meticoloso e attento a quelle pagliuzze che brillano, che tengono tra le loro dita, delicatamente, nel palmo della loro mano, ammirando la loro luce e purezza, e poi le ripongono in una piccola scatola, da riaprire ogni tanto, per rivedere quei bagliori.

Così sono alcuni istanti della vita e delle vite che noi viviamo. Piccole pagliuzze di luce che illuminano anche le caverne più buie. Come la scatola dei tesori che ogni bambino custodisce gelosamente in un luogo segreto. Un giorno, aprendola, i ricordi affioreranno con la dolcezza della distanza. Sarà allora che sapremo quanta nostalgia o rammarico abbiamo accumulato, o semplicemente sorrideremo trasformandoci anche solo per un istante in quei bambini che collezionavano pezzi di ferro, o qualche bottone vecchio, come se fossero un tesoro inestimabile.

Lascia un commento

* La casella di controllo GDPR è richiesta

*

I agree

CLOSE