Una sperimentazione che è diventata un progetto pilota del Centro Intercomunale Colline Marittime e Bassa Val di Cecina, e grazie ad Antonio Campus, geologo, responsabile del Centro Intercomunale.

Dati geografici delle carte di rischio del Piano Intercomunale sono stati inseriti in una mappa realizzata con Geocommons, un sitorealizzato con wordpress dove pubblicare gli allerta meteo, una crowdmap ushahidi per le segnalazioni dagli utenti, iGoogle e Google Docs per condividere documenti e informazioni tra gli 11 comuni del Centro, Google Latitude per tracciare le squadre di volontari.

Un progetto innovativo e ambizioso che ha utilizzato le risorse web disponibili e gratuite. Nelle prossime settimane inizierà anche la fase dedicata alla formazione di gruppi di volontari e operatori di protezione civile per imparare a utilizzare questi strumenti.

Il sito non è più online, a seguito della riorganizzazione del centro interocomunale di protezione civile

Come documentazione ormai “storica” ho pubblicato lo screencast del sito e un video per la presentazione dell’iniziativa.

salaoperativaprociv.org

#TAGS

Web Design, Web development, Information Architecture, Presentation Design, Video Presentation, Training

Video presentazione del progetto Sala Operativa 2.0 – Fase 1: condividere le informazioni. Centro Intercomunale Colline M.me e Bassa Val di Cecina
Ideato e realizzato da Elena Rapisardi e Antonio Campus
Video presentazione by Elena Rapisardi

Lascia un commento

* La casella di controllo GDPR è richiesta

*

I agree

CLOSE